Benedetta Goretti

Benedetta Goretti - Centro Olos, Psichiatria, Psicoterapia, Nutrizione, Mindfulness a FirenzeBenedetta Goretti

Mi sono laureata in psicologia a Firenze, specializzata a Siena in psicologia clinica e ho frequentato un corso di perfezionamento quadriennale a Roma, presso il Laboratorio di Psicologia Cognitiva Postrazionalista. Mi occupo di psicoterapie, terapie individuali, di coppia dell’infanzia e dell’adolescenza. Da oltre 10 anni collaboro, come libera professionista, con la SOD Neurologia I dell’Università di Firenze, occupandomi degli aspetti psicologici di persone con sclerosi multipla.

Esistono tanti orientamenti di psicoterapia, ma alla fine ogni professionista elabora una sua modalità che parla sì del suo percorso formativo, ma soprattutto di se stesso, quindi, vi spiego “chi sono” attraverso la mia modalità di lavorare . Il primo obiettivo della “mia psicoterapia “ è di ricostruire, a partire dai temi narrativi della persona i nuclei profondi di significato che sostengono il suo sentimento di continuità di permanenza nel tempo. A partire da questi presupposti la persona, piano piano, individua e accetta, in qualche modo rivalutandole, le sue modalità affettive e cognitive di esperire la realtà e di relazionarsi con gli altri. Il “cambiamento” sarà realizzato attraverso l’incremento della consapevolezza della esperienza emotiva e di come questa viene riconosciuta consapevolmente dalla persona, spiegata e attribuita a sé. Ultima fase è la storia di sviluppo dove il focus si sposta sull’andare a ricostruire come si è creato all’interno dei rapporti di attaccamento con i genitori e come poi si è articolato nelle varie fasi di vita il Significato personale della persona.

Con questo tipo di lavoro la persona potrà pervenire non solo alla attenuazione e alla scomparsa dei sintomi, ma anche alla costruzione di strumenti di conoscenza e di equilibrio emotivo che le permettano di poter affrontare inevitabili future difficoltà.

“Se agisco e penso, riferendomi all’universale,
mi prende l’ansia di confrontarmi e misurarmi;
se esisto invece riferendomi alla mia storicità,
mi sento nella quiete dell’essere dove ogni confronto cessa…
e l’anima si sorprende del suo profondo accordo con sè stessa.”
Karl Jaspers

Comments are closed.

Copyright © 2017 Centro Olos. Designed by Klasik Themes.
Centro Olos Lungarno Colombo 44 – 50136 Firenze – info@centroolos.it