Il tempo libero: come lo viviamo? Lettura del gruppo di Mindfulness di giovedì 19 maggio 2016

Versione 5

Come viviamo il tempo libero?

Siamo così occupati, che troviamo a fatica il tempo di guardare noi stessi e le persone che amiamo anche quando siamo a casa. La società è strutturata in modo che, anche quando disponiamo di tempo libero, non sappiamo come impiegarlo per ristabilire il contatto con noi stessi. Abbiamo milioni di modi per sprecare questo tempo prezioso: accendere il televisore, sollevare la cornetta del telefono, salire in macchina per andare chissà dove.

Non siamo abituati a stare con noi e ci comportiamo come se non ci piacessimo, come se volessimo sfuggirci.

Meditazione significa essere consapevoli di quello che sta accadendo nel nostro corpo, nelle sensazioni, nella mente, e nel mondo.

Ogni giorno muoiono di fame quarantamila bambini. Le superpotenze dispongono di oltre cinquantamila testate nucleari, abbastanza per distruggere l’intero pianeta, e non una volta sola.

Eppure, il sole che sorge è splendido e la rosa sbocciata stamattina sul muro è un miracolo.

La vita è terribile e splendida insieme.

Meditare è entrare in contatto con tutti e due gli aspetti.

Non pensate che occorra assumere un atteggiamento solenne: quello che invece ci serve è sorridere molto.

Una volta facevo meditazione con un gruppo di bambini. Ce n’era uno che si chiamava Tim e che sorrideva meravigliosamente.

“Tim” gli dissi, “hai un sorriso meraviglioso”.

“Grazie”, rispose.

Ed io: “Non devi ringraziarmi, sono io che devo ringraziare te. Con il tuo sorriso rendi la vita più bella. Invece di dire ‘Grazie’, dovresti dire ‘Prego’ “.

Il sorriso di un bambino, il sorriso di un adulto, sono cose molto importanti.

Se nella vita quotidiana riusciamo a sorridere, se sappiamo essere in pace e felici, non solo noi, ma tutti quanti ne avranno beneficio.

Se chi sorride sapesse che sta rendendo felice un altro, potrebbe dire davvero: ‘Prego’.

Thich Nhat Hanh – www.plumvillage.org (Inglese)

Comments are closed.

Copyright © 2018 Centro Olos. Designed by Klasik Themes.
Centro Olos Lungarno Colombo 44 – 50136 Firenze – info@centroolos.it